Da Lugo a Massa per gettare rifiuti, stangati dalle fototrappole

MASSA LOMBARDA. Sette “furbetti” che abbandonavano rifiuti fuori dai cassonetti sono stati scoperti e sanzionati a Massa Lombarda grazie alle fototrappole. Tra questi due (tra cui un lughese) si erano recati all’isola ecologica di base di viale Dante in auto, gli altri a piedi. Per aver depositato i rifiuti fuori dai cassonetti sono state elevate multe da 104 euro a cui si aggiungono altri 166 euro per quanti hanno commesso la violazione fuori dal proprio comune di residenza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui