RIMINI. Gli chef sono tornati a fornelli. L’associazione Cuochi Romagnoli ha riunito gli chef sotto l’Arco d’Augusto e poi via, tutti nelle cucine. “Oggi 18 maggio 2020 – scrive l’associazione in una nota -, data storica per l’Italia che riparte ma anche per i Cuochi Romagnoli, che con questa foto simbolica sotto l’Arco D’Augusto, di cui gli stessi ne hanno fatto il loro simbolo, vogliono annunciare la loro ripartenza con grinta e tenacia, caratteristiche, queste, che li hanno sempre contraddistinti. Un augurio a tutti, da parte nostra e del nostro Presidente Giovanni Tucci, per un buon lavoro e un inizio strepitoso. Un abbraccio simbolico e un arrivederci nei nostri locali”.

Argomenti:

chef

fornelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *