Covid, vittima di 81 anni a San Marino

Un nuovo decesso sul Titano, non accadeva da un mese. Fa salire a 92 il numero delle vittime mietute dal Covid da inizio pandemia la morte di un cittadino81enne registrata ieri. La tregua è quindi ufficialmente finita, a neanche un mese dall’ultima scomparsa risalente al 28 settembre scorso. Nel frattempo dall’ultimo bollettino diramato dall’Iss, risultano 3 nuove positività che portano a 30 i casi attivi totali, di cui uno monitorato all’Ospedale, sebbene non in Terapia intensiva, e 29 seguiti invece presso al loro domicilio dal Team del dottor Pierluigi Arcangeli. Sono partite ieri le terze dosi, riservate alle frange più fragili della popolazione, in primis gli ospiti della Rsa La Fiorina. Nello specifico sarà loro somministrato Pfizer, come nelle precedenti sedute. Prosegue intanto a tambur battente la campagna vaccinale. Il totale delle vaccinazioni effettuate dall’inizio fino a domenica è arrivato a quota 47.379 di cui 22.764 persone vaccinate con la prima dose e 24.615 con la seconda o con quella unica. Il 51,6% degli aderenti sono femmine e finora ha completato il ciclo di immunizzazione il 81,41 % della popolazione vaccinabile. Dati alla mano, per quanto riguarda il siero Sputnik V, si tratta di 18.974 prime dosi, 18.670 seconde dosi e 1.317 dosi uniche, mentre sono 3.790 prime dosi, 3.591 seconde dosi, 1.037 dosi uniche le somministrazioni con il vaccino Comirnaty (Pfizer/BioNTech). I tamponi totali? Ne sono stati eseguiti 82.601, di cui 25.997 su singole persone.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui