Covid, un’altra vittima e oltre 750 casi attivi a San Marino

La corsa del Covid prende nuovo slancio e falcia un’altra vita, mentre l’ospedale boccheggia. Crescono in modo allarmante i casi attivi, ormai a quota 753, a fronte di 88 positivi rilevati solo nelle ultime 24 ore. È quanto emerge dall’ultimo bollettino dell’Iss che registra anche il decesso di una sammarinese di 82 anni che, avvenuto giovedì, porta a 95 le vittime finora tributate al virus. Nel frattempo la curva pandemica sale soprattutto tra i bimbi dai 5 agli 11 anni che superano le 200 unità. Ritmo analogo per i circa 250 contagi che hanno colpito i cittadini d’età compresa tra i 30 ed i 49 anni e che verosimilmente, come notava il dottor Pierluigi Arcangeli, sono i genitori dei piccoli ammalati. Mentre s’allarga la forbice dei rischi, risultano 19 i ricoverati in Ospedale con 6 letti occupati in Terapia intensiva e 13 in Isolamento. Monitorati anche 3 ospiti della Fiorina, positivi ma asintomatici, mentre alla Casa di riposo è stata riallestita la zona rossa di isolamento, dove si trovano 8 ospiti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui