Covid. Provvedimento Ausl, salta Bologna-Inter

BOLOGNA. La sfida tra Bologna e Inter di giovedì allo stadio Dall’Ara non si giocherà. Secondo quanto riferisce l’Ausl di Bologna, il dipartimento di sanità pubblica dell’Azienda sanitaria del capoluogo emiliano sta predisponendo in questi minuti un provvedimento per il quale, “in ragione dell’alto numero di contagi”, si prevede che “non sarà possibile disputare la partita”, dal momento che “vengono annullate tutte le attività agonistiche e di allenamento della squadra” del Bologna calcio. I rossoblù sono alle prese infatti con un focolaio, con otto giocatori risultati positivi al Covid. Sotto le Due torri, tra l’altro, si sta registrando in generale una media di circa nuovi 2.000 casi positivi al giorno negli ultimi tre giorni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui