CESENA – Casi di positività al coronavirus in impennata: 17 in totale i nuovi tra tre segnalati ufficialmente dalla sanità pubblica oggi (tra Cesena, Roncofreddo e Savignano sul Rubicone) risalenti dunque a ieri e quelli accumulati nell’arco della giornata odierna con i potenziamenti del drive through del Bufalini dovuti ai controlli post ferragosto alla discoteca Indie. E in serata è emersa anche la positività di un tesserato del Cesena: Francesco Campagna, centrocampista classe 2000, che è risultato asintomatico ed è stato subito messo in quarantena per 14 giorni come da protocollo sanitario per i calciatori professionisti. Che ancora molto lontano dall’inizio della stagione agonistica inizia a scontare gli effetti della pandemia ai primi allenamenti. Il conteggio finale è impietoso: 17 casi nuovi complessivi di cui ben 13 correlati con la discoteca Indie. Sette erano già in isolamento come contatti di altro caso e nel dettaglio minimo uno da contatto lavorativo di un altro positivo, uno sintomatico segnalato dal medico di medicina generale, ed uno risultato positivo al sierologico. A cui in serata si è aggiunto l’atleta bianconero.

Argomenti:

campagna

coronavirus

indie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *