Covid, nuova sede vaccinale all’Iper Rubicone

Da lunedì 6 settembre sarà operativa la nuova sede dell’Hub vaccinale del Distretto Rubicone presso il Rubicone Fashion Outlet, Piazza Trattati di Roma 1, Savignano sul Rubicone. Alla sede si potrà accedere dall’ingresso principale del Romagna Shopping Valley e sarà disponibile un ampio parcheggio gratuito all’esterno. 

La necessità di restituire le attuali sedi vaccinali alle proprie funzioni originarie (Piscina Comunale a Cesenatico e Piscina S.P. Seven a Savignano sul Rubicone) ha portato all’individuazione di questo nuovo Hub che avrà la potenzialità di erogare fino a 600 vaccinazioni al giorno, incrementando ulteriormente l’offerta attuale. Inoltre la localizzazione baricentrica rispetto a diversi Comuni dell’Unione Rubicone e Mare consentirà un agevole accesso alla nuova struttura.

Le modalità di accesso resteranno le medesimi delle sedi vaccinali attuali: 

– accesso su prenotazione (anche last minute)

– accesso libero per la fascia 12-19 anni. 

I numeri dal 15 febbraio a oggi

La nuova organizzazione, che va di pari passo con la chiusura dell’hub vaccinale attivo nei locali della piscina comunale di Cesenatico, risponde all’esigenza di attivare il servizio in una zona baricentrica per tutto il territorio dell’Unione Rubicone e Mare, dotata di parcheggi e facilmente accessibile oltre che già frequentata. Quello di Savignano mare funzionerà come ventro vaccinale unico per l’Unione. Una decisione che sopraggiunge dopo aver constatato come la dislocazione sul territorio del servizio di vaccinazione abbia dato un ottimo riscontro.

Dallo scorso 15 febbraio, giorno di partenza della campagna vaccinale anti Coronavirus, iniziata con la somministrazione alla popolazione over 80, in via Della Resistenza sono state effettuate 31.848 vaccinazioni, 17.480 prime dosi e 14.368 seconde dosi. Al lavoro 7 infermieri, 2 coordinatori, 1 referente organizzativo e la presenza giornaliera di 5 unità di personale amministrativo e 4 medici. Alle risorse messe in campo dall’Azienda Sanitaria Locale si aggiungono i volontari di Protezione civile con 1134 presenze. A supporto delle operazioni sono state inoltre messi a disposizione della cittadinanza i Servizi sociali dei Comuni dell’Unione Rubicone e mare per necessità organizzative, di trasporto e anche solo per la compilazione dei moduli necessari.

La nuova sede di Savignano mare sarà accessibile da lunedì 6 settembre, dall’ingresso principale della struttura, in piazza Trattati di Roma, 1, e prenotazione anche last minute. L’accesso per la fascia 12-19 è libero. Gli orari di apertura sono 9-19, sei giorni su sette o sette su sette a seconda della programmazione.


“Ringraziamo tutti coloro che con la loro disponibilità hanno reso possibile l’attivazione dell’hub vaccinale di Savignano – affermano il sindaco Filippo Giovannini e il vicesindaco di Savignano sul Rubicone Nicola Dellapasqua – l’auspicio è quello che si continui a investire su una sanità territoriale in grado di portare in maniera efficiente le prestazioni programmabili vicino al cittadino, proprio come è successo con la campagna vaccinale. La prossimità e l’accesso facile sono stati i criteri che ci hanno guidato nell’individuare lo scorso inverno il nostro centro sportivo come luogo idoneo. Un’operazione che comportava una serie di incognite perchè, come per tutti, affrontata per la prima volta. Oggi mettiamo a punto una nuova modalità, che risponde a esigenze diverse rispetto a quelle iniziali, cui stiamo cercando di rispondere con elasticità e rapidità. La pandemia ci ha insegnato a essere pronti e flessibili, e l’ente pubblico è il primo chiamato a dare delle risposte”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui