Oltre duecento nuovi contagiati e quattro morti. Il bollettino sull’andamento riminese della pandemia si fa sempre più preoccupante così come la situazione degli ospedali che sono vicini alla saturazione. I nuovi contagiati sono infatti 201 (85 sintomatici) e sono morte quattro persone (su un totale di 35 decessi a livello regionale): due donne ( una di 58 anni di Coriano con patologie pregresse e una di 94 di Santarcangelo) e due uomini (uno di 76 anni di Rimini e uno di 97 di Riccione). E anche i numeri della terapia intensiva riminese continuano a crescere nonostante i decessi: attualmente i ricoverati sono infatti 17. A livello regionale sono 2.360 i casi in più rispetto a ieri, su un totale di 12.950 tamponi eseguiti. 

Ausl Romagna precisa che i dati comunicati oggi non fanno riferimento soltanto alla giornata di oggi ma anche a quella di ieri.

Argomenti:

contagiati

morti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *