Covid, la terza dose di vaccino già a 1.100 romagnoli

Sono già 1.100 i residenti nel territorio dell’Ausl Romagna a cui dal 20 settembre è stata somministrata la terza dose del vaccino anti-Covid. E la campagna vaccinale accelera, in vista dell’obbligatorietà del Green Pass al lavoro da venerdì 15.

Terza dose addizionale

Da una parte, «c’è la terza dose che chiamiamo dose addizionale – spiega Raffaella Angelini, direttrice del dipartimento di Salute pubblica dell’Ausl Romagna –. Si è visto che le persone immunodepresse hanno una risposta inferiore a quella delle altre con la vaccinazione a due dosi. Si tratta di quelle persone che o fanno delle terapie che rallentano il sistema immunitario o hanno delle patologie che li rendono immunodepressi».

Dunque, «se queste persone erano in questa condizione nel momento in cui hanno fatto il ciclo di vaccinazione, per loro l’Aifa e il Comitato tecnico-scientifico che supporta il ministero hanno stabilito che c’è la necessità di una terza dose cosiddetta addizionale – aggiunge –. Se un soggetto immunodepresso comincia il suo ciclo vaccinale oggi, gli proponiamo da subito una vaccinazione in tre dosi, perché per molti di loro due dosi non sono sufficienti a determinare una robusta risposta immunitaria».

Chi sono le persone immunodepresse? Sono quelle «in dialisi – entra nei particolari –, trapiantate o in attesa di trapianto, i pazienti oncologici e oncoematologici che hanno fatto delle terapie che deprimono il sistema immunitario, e tutte quelle che per svariati motivi fanno delle terapie cortisoniche ad alto dosaggio per molto tempo o che prendono dei farmaci immunodepressori. C’è un lungo elenco di farmaci che può produrre questa condizione di immunodepressione».

E dall’Ausl «stiamo identificando questi soggetti in concorso con i medici che li seguono e attraverso le banche dati dell’utilizzo di farmaci – continua –. Ricevono un sms che li invita a prenotare la loro terza dose. E devono fare la terza dose almeno 28 giorni dopo la seconda».

La platea dei potenziali destinatari della terza dose addizionale è di 10-11.000 persone.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui