RIMINI. Otto nuovi casi positivi al coronavirus all’ospedale Infermi di Rimini, tutti asintomatici. Un paziente in fase di dimissione dal Reparto Post Acuti è stato trovato positivo e subito dopo – informa Ausl – sono scattati i tamponi a tappeto tra degenti e operatori del reparto e anche tra i reparti che potevano avere avuto contatti con i Post Acuti. Sono emerse pertanto altre sette positività: cinque uomini e tre donne (in totale), ma nessuno di loro presenta sintomi. “Va a tal proposito evidenziato che, a seguito del protocollo regionale, vengono eseguiti tamponi sia a tutti i pazienti che vengono ricoverati sia a tutti quelli che vengono dimessi dalle strutture ospedaliere”, scrive Ausl Romagna in una nota. Tutti i contatti dei contagiati sono ora stati posti in isolamento domiciliare. “Immediatamente è stata attivata anche l’indagine epidemiologica e la Sanità pubblica di Rimini, dell’Ausl Romagna, ha già individuato e collocato in isolamento domiciliare, tutti i contatti stretti degli 8 pazienti. I controlli e le indagini cliniche stanno continuando, ma al momento la situazione risulta circoscritta”.

Argomenti:

coronavirus

covid

focolaio

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *