Covid Emilia-Romagna, risalita dei contagi e dei casi attivi, +109 Ravenna

BOLOGNA. Nuova risalita oggi nell’andamento giornaliero dei contagi in Emilia-Romagna. E in aumento è sia il conteggio delle vittime (otto decessi) sia il numero dei ricoveri (13 in più). Oggi si registrano dunque 549 casi in più rispetto a ieri, su un totale di 28.988 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (di cui 14.952 molecolari e 14.036 rapidi). Il tasso di positività è sempre dell’1,9%. Superate intanto le sette milioni di dosi somministrate e sono 3,5 milioni le persone che hanno completato il ciclo. Dei nuovi contagiati, 176 sono asintomatici: 101 sono stati individuati col contact tracing, uno con lo screening sierologico, 16 attraverso i test per le categorie a rischio e tre con i test pre-ricovero, mentre per 55 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica. Tra i nuovi positivi, inoltre, 188 erano già in isolamento al momento del tampone e 273 sono legati a focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 42,2 anni. Come detto, otto sono i decessi: una donna di 96 anni in provincia di Parma; una donna di 84 anni e un uomo di 82 in provincia di Bologna; un uomo di 89 anni in provincia di Ravenna; due donne di 98 e 83 anni e un uomo di 89 anni in provincia di Forlì-Cesena; una donna di 91 anni nel riminese. In totale, dall’inizio della pandemia in Emilia-Romagna hanno perso la vita 13.637 persone. Oggi risalgono anche i ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono 41 (uno in più da ieri) e sono 350 quelli negli altri reparti Covid (+12).

Nel complesso, dall’inizio della pandemia in Emilia-Romagna si sono registrati 436.840 casi di positività. Ad oggi i casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 9.023 ossia 211 in più rispetto a ieri. Di questi, il 95,7% è in isolamento: si parla di 8.632 persone, cioè 198 in più da ieri. Per quanto riguarda i guariti, invece, oggi sono 330 in più rispetto a ieri per un totale di 414.180 persone. Andando a guardare la situazione dei contagi nelle singole province, oggi è Ravenna al primo posto con 109 nuovi casi di cui 86 sintomatici. Seguono i territori di Bologna (88 casi di cui 41 sintomatici), Forlì (65 casi di cui 49 sintomatici), Rimini (63 casi di cui 55 sintomatici), Cesena (48 casi di cui 29 sintomatici), Imola (46 casi di cui 32 sintomatici), Ferrara (38 casi di cui 26 sintomatici), Reggio Emilia (31 casi di cui 26 sintomatici), Piacenza (30 casi di cui 23 sintomatici), Modena (18 casi di cui quattro sintomatici) e Parma (13 casi di cui due sintomatici). Infine, rispetto a quanto comunicato nei giorni precedenti, la Regione ha cancellato due casi positivi al test antigenico ma non confermati dal tampone molecolare. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui