Covid Emilia-Romagna 30 ottobre: bollettino contagi e vaccinati

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 431.902 casi di positività, 409 in più rispetto a ieri, su un totale di 27.856 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’1,5%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41,1 anni.

Contagi di oggi

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 117 nuovi casi, seguita da Ravenna e Forlì (entrambe con 48 casi); La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 87 nuovi casi, seguita da Modena (71); poi Reggio Emilia (40), Cesena (36) e Rimini (31). Quindi il Circondario Imolese (28), Ferrara e Ravenna (entrambe con 27 nuovi casi), Forlì (25). Infine, Parma (20) e Piacenza (17).

Decessi per Coronavirus

Purtroppo, si registrano cinque decessi: uno in provincia di Piacenza (una donna di 96 anni); uno in provincia di Reggio Emilia (un uomo di 77 anni); due in provincia di Bologna (entrambi uomini, rispettivamente di 88 e 92 anni); e uno nella provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 90 anni). In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.592.

Vaccinati ad oggi in Emilia-Romagna

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 6.854.623 dosi; sul totale, Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 6.869.847 dosi; sul totale, sono 3.470.499 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Terapia intensiva e altri ricoveri

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 31 (-1 rispetto a ieri), 291 quelli negli altri reparti Covid (+9).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 4 a Parma (numero invariato rispetto a ieri); 1 a Reggio Emilia (+1); 5 a Modena (invariato); 12 a Bologna (-1); 3 a Imola (invariato); 1 a Ravenna (invariato); 4 a Forlì (invariato); 1 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Piacenza e a Ferrara (come ieri), né a Cesena (-1 rispetto a ieri).

Vaccinazioni in tempo reale

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui