Covid Emilia-Romagna 25 giugno: bollettino contagi e vaccinati

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.546.702 casi di positività4.546 in più rispetto a ieri, su un totale di 16.061 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 7.691 molecolari e 8.370 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 28,3%

Contagi di oggi

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 875 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 321.470) seguita da Modena (565 su 239.375), Rimini (526 su 144.529) e Reggio Emilia (508 su 174.401); poi Ravenna (497 su 143.893), Parma (350 su 130.553), Ferrara (335 su 107.442), Cesena (322 su 85.598); quindi, Forlì (220 su 71.453) Piacenza (180 su 79.711) e infine il Circondario Imolese con 168 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 48.277.

Guariti e deceduti

Le persone complessivamente guarite sono 2.238 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.491.194. Non si registra alcun decesso.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 17.066.

Vaccinati ad oggi in Emilia-Romagna

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 10.578.073 dosi; sul totale sono 3.793.793 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,4%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.920.136.

Terapia intensiva e altri ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 30 (+1 rispetto a ieri, +3,4%), l’età media è di 70,5 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 816 (+24 rispetto a ieri, +3%), età media 74,7 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 2 a Parma (+1); 2 a Reggio Emilia (+1), 12 a Bologna (-1); 3 a Imola (+2); 3 a Ferrara (-1); 2 a Ravenna (-1); 1 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (invariato); 2 a Rimini (invariato).

Nessun ricovero in terapia intensiva a Modena (come ieri). 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui