Covid. Don Alessio: “La Beata Sandra è apparsa e mi ha salvato”

Un altro “miracolo” per Sandra Sabattini. Don Alessio Alasia, il parroco riccionese che nei mesi scorsi è stato ricoverato in terapia intensiva colpito dal Covid. Le sue condizioni sono state a lunghe critiche, addirittura disperate. In questo video il sacerdote racconta di come una fedele gli abbia raccontato di avere visto due volte la venerabile riminese (in realtà già beata, ma la cerimonia è stata rinviata a causa della pandemia) che le è apparsa per tranquillizzare tutti. Addirittura – racconta il don – l’ultima volta è entrata in terapia intensiva dicendo: “Adesso ci penso io”.

“Don Alessio l’anno scorso fu ricoverato a marzo a causa del coronavirus – ricorda l’associazione Papa Giovanni XXIII – Il suo corpo sembrava non reagire alle terapie e le sue condizioni di salute erano talmente gravi che fu tenuto in coma farmacologico per 5 settimane. Fu allora che il Vescovo chiese ai fedeli di pregare per la sua guarigione”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui