Covid, Ausl Romagna: vaccinati 8.200 over 85

Prosegue la campagna vaccinale degli over 85 in Ausl Romagna, iniziata martedì 16 febbraio. A ieri (sabato 20) sono già stati vaccinati oltre 8.200 anziani, all’interno dei punti vaccinali predisposti dall’Azienda in Ausl Romagna. Dalla prossima settimana, saranno aperte anche le seguenti le sedi vaccinali minori: Ambito Ravenna (Russi, Alfonsine, S.Pietro in Vincoli, Cervia e Castelbolognese); Ambito Cesena (Cesenatico, Mercato Saraceno e Bagno di Romagna); ambito Forli ( Santa Sofia, Modigliana, Rocca San Casciano e Predappio); Ambito Rimini ( Novafeltria, S.Arcangelo, Morciano, Cattolica, Bellaria). E’ bene ricordare – spiega l’Ausl Romagna – come anche in precedenza comunicato, che l’apertura delle sedi e il numero di sedute vaccinali viene programmato sulla base della fornitura dei vaccini. Sono quindi possibili variazioni e aggiustamenti. L’Azienda svolgerà costantemente il monitoraggio sulla base delle dosi disponibili e delle richieste, anche per procedere ad eventuali riequilibri fra le sedi territoriali. Dalla prossima settimana tutti gli aventi diritto in questa fascia d’età, troveranno le agende di prenotazione aperte fino alla fine di aprile, potranno così vedere l’offerta di tutti i punti vaccinali per un periodo più lungo rispetto alla programmazione della fase iniziale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui