Covid a San Marino, dal 26 aprile riaprono cinema e teatri

Emanato a San Marino l’atteso Decreto che concede un graduale allentamento delle misure di gestione dell’epidemia. Dal 9 aprile tornano all’attività in presenza al 100% scuole d’infanzia e elementari. Stessa sorte dal 12 aprile per scuola media, secondaria, Cfp, Istituto musicale e Università. Riaprono al pubblico dal 26 aprile teatri e cinema. Dal 19 aprile è consentita poi l’attività motoria, sportiva e tersicorea, in luoghi pubblici e in strutture anche private. Ancora sospese le discipline di contatto. Inoltre i locali ripartono la sera, secondo un calendario progressivo. Dal 12 al 18 aprile chiuderanno alle 21.30, dal 19 al 25 aprile invece alle 23, mentre dal 26 cade il limite orario. Progressione graduale anche per l’asporto e la somministrazione di alimenti e bevande negli alberghi che dal 26 aprile sono consentite senza vincoli orari. Dal 12 aprile le stesse regole si applicano anche nei centri commerciali alle attività economiche che vendono alimenti e bevande. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui