Covid, a San Marino c’è solo un positivo

Ad un passo dalla fine dell’incubo. L’ultimo bollettino diramato dall’Iss parla di un solo positivo nella Repubblica di San Marino monitorato presso il proprio domicilio e di tre persone in quarantena. Intanto nella settimana che va dal 7 al 13 giugno compresi, i 589 tamponi processati hanno dato tutti esito negativo. Con un indice di positività risultato costantemente sullo 0,00% ogni singolo giorno. A salire è solo il numero dei tamponi eseguiti sul Titano, ora a quota 67.456. Di questi 22.757 sono stati effettuati su singole persone. Nel frattempo prosegue a ritmo serrato anche la campagna vaccinale.
Il totale delle somministrazioni distribuite fino alla mezzanotte del 13 giugno di ieri è di 43.506 di cui 21.783 cittadini vaccinati con la prima dose e 21.723 con la seconda dose o con la dose unica. Risultano invece 465 le inoculazioni per i turisti. Niente di nuovo invece nello schema delle adesioni dove continuano a prevalere seppur lievemente le femmine con il 51,6%, contro il 48,4% dei maschi. Entrando di seguito nei dettagli risultano: 18.978 prime dosi, 18.388 seconde dosi e 803 monodosi con lo Sputnik. Ed invece 2.809 prime dosi, 2.409 seconde dosi, 123 dosi uniche con vaccino Comirnaty (Pfizer Biontech).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui