L’impennata oggi c’è stata. A Rimini e in tutta la regione. Sono stati 38 oggi i nuovi contagi da coronavirus di cui 29 con sintomi. Oltre il doppio di ieri. A livello regionale la crescita è stata importante, tanto che ora si è arrivati a 383 con 162 asintomatici.

I nuovi contagiati di Rimini si trovano in isolamento domiciliare e oltre la metà era già in isolamento al momento del tampone. Nel dettaglio, 13 pazienti sporadici per sintomi, 4 rientri dall’estero (Albania e Spagna), 19 riconducibili a contatti con casi certi di cui 15 di origine famigliare e gli altri amicali o lavorativi; infine 2 sono rientri da altre regioni d’Italia (Toscana).

Anche in Emilia la situazione si conferma preoccupante. Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 5.318 a Piacenza (+43, di cui 28 sintomatici), 4.481 a Parma (+22, di cui 10 sintomatici), 6.025 a Reggio Emilia (+32, di cui 22 sintomatici), 5.191 a Modena (+53, di cui 33 sintomatici), 6.683 a Bologna (+60, di cui 42 sintomatici); 606 casi a Imola (+9, di cui 4 sintomatici), 1.553 a Ferrara (+38, di cui 6 sintomatici); 1.901 a Ravenna (+21, di cui 6 sintomatici), 1.536 a Forlì (+44,  di cui 27 sintomatici), 1.215 a Cesena (+23, di cui 14 sintomatici).

Argomenti:

contagiati

coronavirus

covid

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *