RAVENNA. Dopo molti giorni, torna lo zero nel conteggio dei nuovi casi di coronavirus per la provincia di Ravenna. Una notizia positiva, soprattutto a fronte dei controlli a tappeto che si stanno effettuando in tutta la regione: quasi 10.411 i tamponi effettuati nell’ultima giornata Un’azione di prevenzione e controlli che ha portato all’individuazione degli asintomatici – in tutta l’Emilia Romagna attraverso tracciamento (14 casi); 7 positività sono state riscontrate in controlli a seguito di rientri dall’estero, che in regione prevedono l’effettuazione di due tamponi naso-faringei nei 14 giorni di isolamento fiduciario; screening nel comparto della logistica e della lavorazione carni (17); tamponi pre-ricovero (2); screening con test sierologico (4 casi). Va sottolineato che a 30 persone il tampone è stato fatto quando erano già in isolamento. Nei territori, il maggior numero di nuovi casi si concentra in tre province: Piacenza (15), Reggio Emilia (10) e Bologna (15).

Argomenti:

Covid-19

ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *