Covid, 100 assunzioni di camici bianchi in Romagna

Più personale per far fronte alle esigenze dettate dalla pandemia, ma anche assunzioni per garantire la continuità assistenziale per i malati “non covid”.

L’Ausl Romagna investe sulle risorse umane, innestando nell’organico 69 tra infermieri e assistenti sanitari con contratto a tempo determinato per un anno (20 contratti a Cesena, 18 su Ravenna e Rimini, 13 a Forlì) mentre saranno 29 i profili (14 dei quali nel Ravennate e 11 nel Riminese) destinati a fronteggiare il turn over per varie professionalità, dal logopedista ai fisioterapisti, dall’ortottista alle ostetriche, dal tecnico di laboratorio al radiologo, passando dagli autisti di ambulanze.

Un piano deciso dall’azienda sanitaria che va nella direzione annunciata proprio ieri dalla Regione; l’ente di viale Aldo Moro ha infatti illustrato la strategia di rafforzamento del sistema del tracciamento in Emilia-Romagna, anche attraverso l’assunzione del personale necessario.

«Un’attività fondamentale per contrastare il virus – si legge in una nota della Regione –. E in particolare nella scuola per garantire lezioni in presenza. Dai primi di gennaio, infatti, sarà rafforzata la rete dei sanitari che, nell’ambito delle azioni di contrasto alla pandemia da Covid-19, saranno impegnati a seguire la catena dei possibili contagi».

L’assessorato regionale alle Politiche per la salute sta lavorando in tal senso, in attesa che si definisca, da parte della struttura del Commissario straordinario guidata dal generale Figliuolo, quale potrà essere l’apporto di personale militare che potrà essere impiegato sul tracciamento, anche in Emilia-Romagna.

L’assunzione di personale, spiega l’assessorato, avverrà in deroga al blocco delle assunzioni deciso nell’ambito del confronto in corso fra tutte le Regioni e il Governo, al quale è stato chiesto di garantire a pieno la copertura dei costi di gestione della pandemia, in quanto attività direttamente collegata alla lotta al Covid-19, quindi non rientrante tra quelle legate al vincolo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui