Covid Emilia-Romagna, ancora in aumento i casi attivi (+102) e i ricoveri

BOLOGNA. Continuano a salire i casi attivi in Emilia-Romagna e salgono anche i numeri relativi ai ricoveri mentre la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti ieri è dell’1%. Non inducono all’ottimismo i dati degli ultimi giorni usciti dal bollettino chiuso alle 12 sulla base delle richieste istituzionali dalla Regione Emilia-Romagna. Mentre continua la campagna vaccinale che alle 15 di oggi parla di 4.444.596 dosi somministrate complessivamente; sul totale, 1.891.273 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 30,4 anni.

I nuovi contagi

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 41 nuovi casi, seguita da Rimini (33) e Piacenza (31); poi Reggio Emilia (28), Modena (20), Parma (13), Ravenna (11) e Ferrara (10). Quindi Cesena (6), Circondario Imolese (4), e infine Forlì (3).

Per quanto riguarda le persone complessivamente guaritesono 98 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 372.646.

I malati effettivi

casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 2.358 (+102 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 2.195 (+93), il 93,1% del totale dei casi attivi.

Non si registrano nuovi decessi. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione restano quindi 13.268.

I ricoveri

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 15 (+1 rispetto a ieri), 148 quelli negli altri reparti Covid (+8).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 1 a Parma (invariato), 4 a Modena (invariato), 5 a Bologna (+1), 1 a Ferrara (invariato), e 1 a Rimini (invariato). Nessun ricovero in terapia intensiva a Reggio EmiliaImola, RavennaForlì e Cesena.

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.811 a Piacenza (+31 rispetto a ieri, di cui 19 sintomatici), 28.832 a Parma (+13, di cui 6 sintomatici), 47.138 a Reggio Emilia (+28, di cui 25 sintomatici), 65.943 a Modena (+20, di cui 15 sintomatici), 82.620  a Bologna (+41, di cui 37 sintomatici), 12.691 casi a Imola (+4, di cui 2 sintomatici), 23.241 a Ferrara (+10, di cui 5 sintomatici), 30.630  a Ravenna (+11, di cui 9 sintomatici), 17.140 a Forlì (+3, di cui 2 sintomatici), 19.773 a Cesena (+6, di cui 4 sintomatici) e 36.453 a Rimini (+33, di cui 30 sintomatici).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui