Due anziani trovati morti in casa: spara alla moglie e poi si uccide. Omicidio-suicidio a Cotignola VIDEO

Trovati morti in casa due anziani pensionati, un 77enne e la compagna 71 enne. La polizia di stato sul posto, in via San Francesco 1 a Cotignola, insieme al sostituto procuratore di turno Stefano Stargiotti. Stando a quanto ricostruito, si tratterebbe di omicidio-suicidio. È stato l’uomo, Alvaro Strocchi a dare l’allarme chiamando il 112. Avrebbe sparato alla moglie Viviana Farolfi per poi puntare l’arma – una pistola regolarmente detenuta per uso sportivo – contro di sè e premere il grilletto. La telefonata alle forze dell’ordine risale intorno alle 8. Quando l’ambulanza e le pattuglie del commissariato di Lugo sono giunte di fronte all’abitazione, una casa singola in un tranquillo quartiere della periferia di Cotignola, l’anziano si era già tolto la vita. Sul posto anche il medico legale, la squadra mobile e la polizia scientifica per i rilievi. Dai primi accertamenti, non sono emerse tensioni pregresse tra i due coniugi. A parte i problemi di salute sofferti dalla donna qualche anno fa Pare che la donna avesse avuto un grave problema di salute un anno fa.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui