Cosa vedere a Catania in 1 giorno

Se hai deciso di visitare Catania, ma hai solo un giorno per apprezzare le bellezze di questa città, devi leggere questo articolo, ti proponiamo un itinerario ad hoc.

Piazza Duomo e dintorni

Un punto centrale della città e Piazza Duomo dove si erge un’antica e storica su cui è montata una statua a forma di elefante in arte barocca, animale che rappresenta Catania, noto per donare fortuna ai visitatori.
La piazza rappresenta il punto di congiunzione delle diverse aree di Catania da cui potrai raggiungere i punti principali della città, oltre che fermarti ad un bar storico e gustare un buon latte di mandorla o una brioche con la granita per colazione.
Dai pressi di piazza Duomo potrai raggiungere a piedi il Municipio, dove sono custodite tesori di gran prestigio in cui il tocco barroco predomina in ogni sua forma.
Se mentre passeggi si avvicina l’ora di pranzo, pochi metri più avanti il Mercato del pesce ti offre ottime primizie di pescato giornaliero.

Via Etnea, Anfiteatro Bellini e Villa Bellini

Catania è sinonimo di Etna, se stai solo un giorno a Catania non ti consiglio un escursione sull’Etna perché altrimenti vedresti solo quello, ma puoi percorrere via Etnea per ammirare lungo il percorso il vulcano da lontano e se sei fortunato il magnifico gioco di luci che le eruzioni presenti danno allo sguardo del visitatore basito da quanto la natura possa essere maestosa. Lungo via Etnea potrai trascorrere la giornata tra negozi e locali.

Un’altra figura importante per Catania è Bellini a cui sono dedicati l’anfiteatro e la villa. Vincenzo Bellini viene omaggiato in questa città in cui la lirica è un vanto e la musica classica è ancor oggi attualissima.
Villa Bellini è un esplosione di verde, un angolo di pace dalla città in cui fermarsi su una delle panchine per degustare gli arancini e i cannoli in vendita nei vicini bistrot. La Villa si colora di musica nel Chiostro dedicato alle esibizioni dal vivo.

Cosa e dove mangiare in 1 giorno a Catania

Catania è arte, mare, bellezza, ma anche cibo e in 1 giorno a Catania non puoi perderti tutte le prelibatezze del territorio. Ti consiglio vivamente la Pasticceria Savia in cui fare una colazione tipica catanese all’insegna di brioche ricche di gelato o granita.

Assolutamente da provare sono gli arancini ai diversi gusti dal classico al ragù fino al ripieno di pistacchio. Infine, il pesce, al porto potrai ammirare le diverse esposizione di pesce fresco e mangiare ai tavoli adibiti un bel piatto di frittura o un primo agli scampi o altro pesce di giornata pescato.
Se ami la carne, esclusiva è la carne di cavallo uno dei piatti tipici della Trattoria Achille e Davide, un locale con una storia importante molto conosciuta a Catania come tra i migliori specializzati nella carne di cavallo.

NetFerry: come arrivare a Catania

Puoi arrivare a Catania facendo affidamento su NetFerry, comparatore di traghetti tutto italiano dove puoi trovare, attraverso una semplice interfaccia di prenotazione, tutte le informazioni che ti occorrono e prenotare direttamente il tuo biglietto. Cliccando sul link https://it.netferry.com/traghetti/per/catania puoi inserendo il giorno, ora e tratta desiderata, avere a disposizione le diverse opzioni di navigazione e acquistare online i tuoi biglietti bloccando la prenotazione. Sempre dal sito puoi scegliere modalità di viaggio integrative come il trasporto veicoli, animali e se lo desideri prenotare anche una cabina.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui