Corsia per le bici di colore verde a Gambettola

Lavori in corso per migliorare e rendere più sicura la mobilità sostenibile. Due giorni fa sono partite le opere per la “bike lane” di via De Gasperi di colore verde.

Si tratta di un nuovo concetto di pista ciclabile che corre sulla carreggiata e non ha una classica corsia separata.

Le opere riguardano la via De Gasperi e il completamento del comparto di via Lasagna con la realizzazione di una bike lane che creerà il collegamento dal sottopasso ferroviario fino a via del Lavoro. L’intervento è finanziato con un contributo regionale di 38.115,98 euro legato alla mobilità sostenibile e al Piano regionale per la qualità dell’aria (Pair).

Quella di via De Gasperi è la prima bike lane a Gambettola. «Con questo piano vogliamo promuovere la mobilità sostenibile in sicurezza nel territorio gambettolese – spiega la sindaca Letizia Bisacchi – soprattutto per i nostri ragazzi e gli utenti deboli in particolare, ma ciascun cittadino deve avere la possibilità di raggiungere i luoghi del paese in totale sicurezza e autonomia. Così la bike lane viene inserita anche dove gli spazi non solo quelli ottimali, ma con un colore appariscente, verde in questo caso. In via De Gasperi sarà a doppia pista su entrambi i lati dal sottopasso alla cosiddetta “curva di Lein” e con unica pista da questa a via del Lavoro. Piano piano stiamo creando una rete che garantisce soprattutto ai bambini di muoversi sicuri, a piedi o in bicicletta».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui