Coronavirus, tra le vittime ravennati c’è una 38enne

C’è una donna di 38 anni tra le due vittime registrate oggi per coronavirus. Sia lei che l’altra persona deceduta – una 88enne – avevano <patologie pregresse molto gravi>.

Lo ha reso noto la provincia specificando che rispetto alle 32 positività comunicate oggi per il territorio del Ravennate, 15 fanno riferimento a donne e 17 a uomini. Una persona è residente fuori provincia. <Ventisette pazienti  – scrive ancora la Provincia in una nota – sono in isolamento domiciliare poiché completamente privi di sintomi (in 4 casi) o con sintomi leggeri, gli altri 5 sono ricoverati, nessuno in terapia intensiva. Sul fronte epidemiologico, si tratta principalmente di pazienti che hanno avuto contatti stretti con casi già accertati. Sono 557 le persone in quarantena e sorveglianza attiva in quanto contatti stretti con casi positivi o rientrate in Italia dall’estero.

In quattro giorni sono stati infine effettuati 81 tamponi su pazienti direttamente nella loro automobile convocati al Cmp di Ravenna.

Complessivamente i casi sono dunque 688, confermati alle 12 del 4 aprile, così distribuiti per Comune:

35 residenti al di fuori della provincia di Ravenna

307 Ravenna

105 Faenza

46 Cervia

48 Lugo

19 Russi

17 Alfonsine

25 Bagnacavallo

19 Castelbolognese

9 Conselice

9 Massa Lombarda

3 Sant’agata Santerno

14 Cotignola

8 Riolo Terme

12 Fusignano

5 Solarolo

5 Brisighella

2 Casola Valsenio

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui