Il primo weekend da zona Arancione ha portato ad una pioggia di sanzione e ad un bar chiuso tra Cesena e Sogliano e Gambettola. Ben 20 le multe staccate dagli uomini dell’Arma alle dipendenze della Compagnia di Cesenatico. Un 22enne lituano è stato trovato a bivaccare nell’area verde di via Fratelli Cervi a Sogliano, in orario notturno, violando quindi il coprifuoco imposto dalle 22 alle 5. Un blitz è scattato all’interno di una sala giochi di Gambettola, dove all’interno e nelle immediate vicinanze i carabinieri hanno trovato 18 giovani che stavano consumando alcolici. Palese la violazione della normativa anti-Covid e tutti sono stati multati. A Cesena controllato anche un bar che si trova lungo la via Emilia, dove i carabinieri hanno trovato all’interno alcuni clienti. Queste attività ora non possono restare aperte per la somministrazione in loco ma solo per l’asporto e la consegna a domicilio. Oltre al bar ad essere multati anche tre clienti: due perché erano persone non residenti a Cesena, e che avevano evidentemente lasciato il comune di residenza senza motivi adeguati. Il terzo perché non indossava la mascherina. Il bar dovrà anche restare chiuso a qualsiasi tipo di attività per 5 giorni.

Argomenti:

multe

Sogliano al Rubicone

zona arancione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *