Coronavirus, un altro focolaio con 4 casi in casa di cura di Cesena

Oggi non è stato comunicato alcun decesso legato al Coronavirus. Sono tornati invece a salire i nuovi contagi, ma in modo non allarmante sia per il numero comunque contenuto, sia perché sono “figli” di quanto è accaduto nella “fase uno” e non hanno a che fare con l’allentamento delle limitazioni che è scattato il 4 maggio. Per la precisione, sono 5 i nuovi casi di positività al Covid-19 (quattro cesenati e un mercatese) che sono stati accertati tra il primo pomeriggio di martedì e quello di oggi. Quattro contagi si sono invece avuti tutti all’interno della casa di cura “Malatesta Novello”. Questo ambiente si conferma quello più critico degli ultimi giorni. Dopo che una prima metà dei tamponi eseguiti ciclicamente sui pazienti e su chi lavora lì non aveva evidenziato problemi due giorni fa, l’esito della seconda metà è stato peggiore: è emerso che altri due degenti e due operatori sanitari sono stati aggrediti dal coronavirus.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui