Coronavirus, il terzo caso di Ravenna contagiato dopo contatti fuori provincia

Coronavirus, il terzo caso di Ravenna contagiato dopo contatti fuori provincia

RAVENNA. Rilevato un nuovo caso di contagio da coronavirus nel Ravennate. Si tratta del terzo registrato in provincia dopo quelli del calciatore 21enne lughese e della sua conoscente risultati positivi nei giorni scorsi ma già guariti. Stando a quanto emerso dall’indagine epidemiologica immediatamente attivata dopo il riscontro del nuovo caso, il paziente avrebbe avuto contatti con un’altra zona fuori dalla provincia di residenza in cui attualmente è presente il virus. La persona risulta in buone condizioni tanto che non si è reso necessario il ricovero in ospedale ed è stata pertanto attivata la quarantena domiciliare volontaria con sorveglianza attiva da parte del personale del Dipartimento di Sanità pubblica. Allo stesso tempo l’indagine epidemiologica ha portato ad identificare i contatti stretti del paziente, che sono stati a loro volta posti in quarantena domiciliare volontaria e che vengono tenuti monitorati.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *