Coronavirus, si va verso uno slittamento delle Olimpiadi

Coronavirus, si va verso uno slittamento delle Olimpiadi
Il lottatore riolese Daigoro Timoncini

“Il Cio, in pieno coordinamento con il comitato organizzatore di Tokyo 2020, le autorità giapponesi e la città di Tokyo, avvierà discussioni approfondite sulla situazione sanitaria mondiale e il suo impatto sui giochi olimpici, tra cui il possibile rinvio. Il Cio è fiducioso di portare a termine queste discussioni entro le prossime 4 settimane. La cancellazione dei giochi olimpici di Tokyo 2020 non risolverà alcun problema, pertanto non è all’ordine del giorno”. Con questo comunicato il Cio ha di fatto aperto la strada per il rinvio delle Olimpiadi, ma allo stesso tempo ha ribadito con forza che non ha nessuna intenzione di cancellarle, ma di farle svolgere entro il 2020. A questo punto però ogni scenario è da considerarsi aperto, anche quello di un rinvio al prossimo anno.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *