Coronavirus Russi, morta un’altra degente della “Baccarini”

RUSSI. Ancora un lutto a causa del coronavirus alla “Baccarini” di Russi. Oggi infatti è deceduta un’anziana ospite della casa protetta che si trovava ricoverata all’ospedale di Lugo. Una morte che non non era stata conteggiata nel bilancio della Regione, che parlava di zero casi, in quanto la comunicazione è avvenuta in un tempo successivo a quello di raccolta dei dati. Inoltre nella stessa struttura di via Faentina nord è stato riscontrato anche un altro caso sospetto di contagio, quello di una degente che sabato sera è stata trasportata all’ospedale di Ravenna con sintomi compatibili con il covid-19.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui