RIMINI. Segna una battuta d’arresto il contagio da coronavirus in provincia di Rimini. Oggi i nuovi positivi sono nove, quattro uomini e cinque donne, sei in isolamento domiciliare e tre ricoverati non in Terapia intensiva. Purtroppo ci sono anche due decessi, dei quali un 92enne di Bellaria-Igea Marina da anni residente a Bologna e lì ricoverato e deceduto, e una donna di 73 anni. Oggi si registrano anche sei guarigioni di pazienti precedentemente positivi, con doppio tampone negativo, quattro donne e due uomini; mentre altre 25 persone sono uscite dalla quarantena, per un totale di circa 530. Restano attualmente in isolamento domiciliare poco meno di 2.000 persone. I casi complessivi salgono dunque a 1.584, di cui 1.504 residenti. Nella Repubblica di San Marino i casi, con gli ultimi due, salgono a 273 e i decessi, anche in questo caso si aggiungono i due di ieri, due cittadini di 88 e 93 anni, a 34. Dei positivi, 44 sono ricoverati all’Ospedale di San Marino, 14 in Rianimazione con sintomatologia severa, sette femmine e sette maschi; 30 nelle degenze di isolamento predisposte con sintomi moderati, 17 maschi e 13 femmine; 161 in isolamento a domicilio, 75 femmine e 86 maschi. Sono 40 i guariti e 98 i dimessi a domicilio per migliorate condizioni cliniche. Infine si contano 388 quarantene domiciliari, mentre 883 sono terminate.

Argomenti:

contagi

coronavirus

decessi

ospedale

quarantena

ricoveri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *