RAVENNA. Il Comune si sta attrezzando per consentire il voto a domicilio agli elettori che a causa del covid-19 si trovano in trattamento, quarantena o in isolamento fiduciario. In vista del referendum del 20 e 21 settembre gli interessati alla nomina di presidenti di seggio speciale possono dare la propria disponibilità entro sabato 12 settembre all’Ufficio elettorale inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica elettorale@comune.ravenna.it. Per maggiori informazioni rivolgersi all’ufficio elettorale telefonando allo 0544 482283.

Gli elettori colpiti dal covid o in isolamento fiduciario che intendono votare a domicilio devono far pervenire al Comune una dichiarazione di attestazione della volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio. Il modulo è scaricabile al link https://bit.ly/2ZjqkL5. Alla dichiarazione devono essere allegati: il certificato attestante l’esistenza delle suddette condizioni, rilasciato da funzionario medico designato dai competenti organi della Azienda Usl, in data non anteriore al 6 settembre 2020, una copia del documento di identità del dichiarante e una copia della tessera elettorale. La dichiarazione e la documentazione allegata devono pervenire all’Ufficio elettorale tra oggi, 10 settembre e martedì 15 settembre 2020 al seguente allo stesso indirizzo di posta elettronica, elettorale@comune.ravenna.it.

Argomenti:

coronavirus

domicilio

ravenna

referendum

voto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *