RAVENNA. Chi si è trovato a camminare stamane di buon mattino lungo le strade pedonali ha visto una città diversa, più simile a quella “pre covid”. In centro, così come nei paesi e sul litorale, il via vai di persone si è fatto più consistente in coincidenza con la riapertura di negozi e attività. Serrande di nuovo alzate, locali di nuovo aperti dopo il lungo lockdown imposto dall’emergenza coronavirus. Ravenna prova così a ripartire, anche se ovviamente all’insegna della cautela, tra mascherine e guanti indossati e gel igienizzante bene in vista a disposizione dei clienti.

Argomenti:

coronavirus

NEGOZI

ravenna

ripartenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *