RAVENNA. Si allunga nel Ravennate la scia di lutti legati al coronavirus. Tre i decessi avvenuti nelle ultime ore, tre uomini di 72, 73 e 75 anni. Solo 5 i nuovi casi di contagio, il numero più basso delle ultime settimane anche se sul dato pesano ritardi nell’esecuzione dei tamponi per questioni tecniche. Le nuove positività riguardano contagi di operatori sanitari controllati nell’ambito dello screening avviato tra il personale medico; per nessuno di loro si è reso necessario il ricovero.

Argomenti:

coronavirus

morti

ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *