RAVENNA. Dopo il rallentamento registrato ieri, nel Ravennate la curva dei contagi subisce una nuova impennata: sono infatti 30 i casi accertati di coronavirus nelle ultime 24 ore secondo i dati forniti dalla Regione. Dei 30, 18 sono asintomatici e 12 con sintomi, 27 in isolamento domiciliare e 3 ricoverati, 14 maschi e 16 femmine. Tre casi risultano importati dall’estero (2 dalla Moldavia, 1 dalla Gran Bretagna); 11 casi emersi come contatti di casi già noti in ambito famigliare  (6) e amicale per contatti con persone fuori provincia (3); 7 casi sporadici per sintomi; 5 casi per screening in ambienti a rischio; 3 casi per screening professionali; 1 per tampone eseguito come da controllo per ricovero ospedaliero.Non risultano decessi mentre si registrano 10 guarigioni complete e 11 guarigioni cliniche per le quali dovranno essere effettuati i tamponi di negativizzazione.

Argomenti:

contagi

coronavirus

impennata

ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *