Coronavirus Ravenna, carovana di nomadi fatta spostare

RAVENNA. Tre autocaravan, una famiglia intera con buona fetta di albero genealogico, e una carovana più e più volte segnalata dai residenti di Classe. Nei giorno scorsi, a seguito di un intervento della Polizia locale, quei mezzi che con l’emergenza sanitaria in corso preoccupavano gli abitanti della frazione alle porte di Ravenna, sono stati spostati. Con il nulla osta dell’amministrazione, la polizia locale li ha scortati in una nuova area, nella zona artigianale di Fornace Zarattini, negli spiazzi retrostanti i capannoni di via Ricci Curbastro. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui