Coronavirus: picco di contagi a Cesena e comprensorio

Mai così tanti contagi in 24 ore. Il dato ufficializzato oggi nell’area cesenate è il più alto dall’inizio di questa pandemia. Ben 127 nuovi casi: difficili da scovare anche perché solamente un ventina sono emersi da tamponi svolti per sintomatologia. La presenza di tanti asintomatici (che quindi portavano “a spasso” con sé e verso gli altri il Covid-19) lascia perplessità e preoccupazione.
Nel giorno in cui c’è stato il numero più alto in assoluto di contagi non si sono registrate vittime.
I nuovi casi di contagio sono 66 femmine e 62 maschi e vivono nel Comune di Borghi (1), Cesena (49), Cesenatico (14), Gambettola (6), Gatteo (10), Longiano (7), Mercato Saraceno (5). Montiano (1), Roncofreddo (2), San Mauro Pascoli (16), Savignano sul Rubicone (7), Sogliano (3). Sei dei tamponi positivi erano stati eseguiti al Bufalini su persone che abitano fuori dall’ambito dei comuni del Cesenate. Una novantina sono stati dichiarati ieri ufficialmente guariti.
Su scala regionale su oltre 17.200 tamponi effettuati 2.157 sono i nuovi positivi (il rapporto è del 12,5%). In netto calo i casi attivi (-1.052), forte incremento dei guariti (+3.154). Diminuiscono i ricoveri nei reparti Covid (-84).
L’età media dei nuovi positivi di oggi in regione è 45,1 anni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui