Coronavirus, 35 nuovi casi a Rimini e 7 tra Ravenna, Imola e Forlì-Cesena

Coronavirus, 35 nuovi casi a Rimini e 7 tra Ravenna, Imola e Forlì-Cesena
L'arrivo dell'ambulanza con un sospetto caso di coronavirus al reparto di malattie infettive dell'ospedale di Ravenna (foto Massimo Fiorentini)

Un nuovo caso di positività al coronavirus a Ravenna, due in più in provincia di Forlì-Cesena, quattro a Imola e trentacinque in più a Rimini. La diffusione del covid-19 continua ad allargarsi anche in Romagna dove fortunatamente crescono anche le guarigioni dopo quelle del calciatore 21enne lughese e della sua conoscente contagiati nei giorni scorsi. Sul nuovo caso ravennate il Comune di Ravenna ha specificato che “dall’indagine epidemiologica immediatamente attivata emerge che è relativo ad un contatto con altra zona fuori Regione in cui attualmente è presente il virus”. Il paziente, stando a quanto riferito dal Comune, è in buone condizioni tanto che non si è reso necessario il ricovero in ospedale ed è stata pertanto attivata la quarantena domiciliare volontaria con sorveglianza attiva da parte del personale del Dipartimento di Sanità pubblica. Allo stesso tempo l’indagine epidemiologica ha portato ad identificare i contatti stretti del paziente, che sono stati a loro volta posti in quarantena domiciliare volontaria e che vengono tenuti monitorati”.

Argomenti: