Coronavirus, morto un altro anziano della “Boari” di Alfonsine

RAVENNA. Nuovo decesso riconducibile al coronavirus ad Alfonsine nell’ambito del focolaio all’interno della casa protetta “Boari”. Dopo il caso della 94enne annunciato domenica sera dal sindaco Riccardo Graziani, nel pomeriggio di ieri è morto anche un altro paziente 91enne ospite della stessa struttura.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui