Coronavirus, morto a Rimini un paziente di San Marino

SAN MARINO. Non ce l’ha fatto il sammarinese di 88 anni da giorni ricoverato all’Infermi di Rimini e contagiato dal coronavirus. L’anziano è morto nel primo pomeriggio di oggi. All’ospedale di Rimini era arrivato il 25 febbraio, martedì, e le sue condizioni erano rimaste stabili, pur aggravate da diverse patologie precedenti rispetto all’infezione. Le condizioni sono precipitate nella giornata di oggi e nel pomeriggio

l’88enne è deceduto. Intanto a San Marino si allarga il contagio: su 25 tamponi effettuati, 8 sono i casi risultati positivi e 17 negativi. Sono inoltre in corso anche 76 quarantene domiciliari sui contatti stretti e familiari.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui