Coronavirus: morta una donna di Cesenatico

L’ultima vittima tra gli infettati dal coronavirus nell’area del cesenate è una donna di 76 anni residente a Cesenatico: gravata da una patologia pregressa importante era stata ricoverata nel reparto di Medicina Covid del Bufalini all’insorgenza dei sintomi peggiori (quelli a livello respiratorio) dell’infezione. La sua situazione clinica non era mai migliorata dall’inizio del ricovero.

Sono stati 80 i nuovi contagiati dal virus conteggiati oggi nei dati che Ausl fornisce costantemente alla Regione Emilia Romagna. Pochi di più i maschi rispetto alle femmine. Sono scesi ad una ottantina (da 85 che erano) i ricoverati al Bufalini tra le infezioni da Covid-19. Un dato che comprende anche i due ricoverati in Rianimazione ma dal quale vanno esclusi (e quindi sommati sul totale) i 6 ancora ricoverati sempre per i sintomi da Coronavirus nell’ambito del focolaio esploso giorni fa all’ospedale Angioloni di Bagno di Romagna.

Dei nuovi contagiati 46 sono tamponi svolti su persone che erano vicine a casi di contagio già conclamati. In 32 avevano una sintomatologia che portava ad eseguire il tampone, uno era un lavoratore di quelli che ciclicamente devono svolgere il test perché professionalmente a rischio contagio ed uno un tampone dopo il rientro da un viaggio in Albania.

I contagiati sono così distribuiti: 1 residente a Borghi, 28 a Cesena, 12 a Cesenatico, 10 a Gambettola, 8 a Gatteo, 1 a Longiano, 2 a Mercato Saraceno, 1 a Roncofreddo, 10 a San Mauro Pascoli, 5 a Savignano sul Rubicone e 1 a Sogliano al Rubicone.

Proveniente da fuori ambito cesenate un altro dei contagiati che sono stati sottoposti a tampone all’ospedale di Cesena.

Su scala regionale dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati ora 137.270 casi di positività, 1.624 in più rispetto a ieri, su un totale di 16.576 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti scende al 9,8% dal 19,2% di lunedì. L’età media dei nuovi positivi è stata di 46,3 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 471 nuovi casi, Modena (351), Reggio Emilia (177), Rimini (138), Ferrara (112), Imola (92), Ravenna (89), Cesena (80), Piacenza (46), Parma (40), e 28 nel territorio di Forlì.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui