Coronavirus, da Laura Pausini appello via Twitter: “State a casa”

RINVIATO IL MATRIMONIO DEI GENITORI DELLA CANTANTE

SOLAROLO. “Ragazzi, non c’è da farsi prendere dal panico, ma è importante capire che la situazione è molto seria. Per il bene vostro e delle persone a cui tenete, state a casa, non muovetevi se non strettamente necessario. La Protezione tra esseri Simili è ora di dimostrarla! #IoRestoACasa”. Così su Twitter Laura Pausini che aderisce alla campagna social tramite cui molti artisti italiani invitano i giovani e non solo a rimanere a casa. E nel rispondere a una fan su Instagram, l’artista ha scritto: “Io non vedo i miei genitori, mia sorella e i miei nipoti da settimane. I miei genitori il 14 marzo si dovevano sposare. Non vedersi è un sacrificio che DEVE essere fatto. E poi in un’epoca come la nostra, dove puoi chiamare e vedere le persone lontano con il cellulare, cerchiamo di essere più forti di tutto”

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui