Coronavirus, nell’Imolese un giorno senza decessi ma 18 contagiati in più

Coronavirus, nell'Imolese un giorno senza decessi ma 18 contagiati in più
L'accesso al pronto soccorso di Imola Foto MMPH

IMOLA. La notizia buona della giornata è che non ci sono nuovi decessi, ma il virus continua a diffondersi. Sono 18 più di ieri le persone risultate positive al coronavirus nell’Imolese: 12 residenti a Medicina, 5 a Imola e uno a Dozza. Ad oggi salgono quindi a 90 i casi positivi nel Circondario Imolese (compresi i 10 decessi): 70 uomini e 20 donne; 74 residenti a Medicina, 11 a Imola, 3 a Castel San Pietro Terme, 2 a Dozza. Tra i positivi, 38 hanno più di 75 anni, 25 tra i 66 ed i 75 anni, 10 tra i 56 e i 65 anni e 13 tra i 36 e 55 anni e 4 tra i 26 e i 35. Dalle 12 di ieri, 15 marzo, alle 12 di oggi sono stati in totale 64 gli accessi in pronto soccorso.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *