BRISIGHELLA. Nuovo focolaio tra i banchi di scuola, contagiati alcuni alunni della scuola primaria “Olindo Pazzi” di Brisighella. A confermare la notizia è lo stesso sindaco Massimiliano Pederzoli che ha parlato di positività collegate a un caso accertato domenica e che vedono coinvolti alcuni compagni di classe e le due insegnanti. “Studenti e docenti sono in buone condizioni di salute, alcuni asintomatici, altri lievemente sintomatici – spiega il primo cittadino -. Auguriamo a tutti loro di riprendersi in fretta per tornare presto tra i banchi di scuola”. In attesa dello screening conoscitivo allargato ad ulteriori due classi e alle insegnanti che nei giorni scorsi hanno avuto contatti con la classe coinvolta, l’Ausl ha disposto la quarantena preventiva obbligatoria presso il proprio domicilio per tutte e tre le classi.

Argomenti:

brisighella

coronavirus

scuola elementare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *