Covid Emilia-Romagna, meno ricoveri ma aumentano i positivi

Coronavirus. L’aggiornamento in Emilia-Romagna: su oltre 32mila tamponi effettuati, 2.391 nuovi positivi, di cui 967 asintomatici. 2.312 i guariti, calano i ricoveri (-43). Vaccinazioni: 769mila dosi somministrate. Il 94,5% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media nei nuovi positivi è di 44 anni. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 967 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 854 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 1151 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.
L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43,9 anni. Sui 967 asintomatici648 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing77 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 62 con gli screening sierologici22 tramite i test pre-ricovero. Per 158 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.
La situazione dei contagi nelle province vede Bologna (568) e Modena (411); poi Parma (273), Ravenna (237) e Rimini (218); quindi Ferrara (166), Forlì (150), Reggio Emilia (148); seguono Cesena (100), Piacenza (67) e il Circondario imolese (53). Purtroppo, si registrano  46 nuovi decessi. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 11.673. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 399 (-3 rispetto a ieri), 3.515 quelli negli altri reparti Covid (-40).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui