Coronavirus: due decessi tra Cesena e San Mauro Pascoli

Coronavirus: i contagi non accennano a diminuire in questo periodo di ponte festivo. A dispetto della “zona rossa” a quanto pare gli effetti delle riaperture pre natalizie non hanno ancora terminato il proprio decorso. Due le vittime finite a statistica nella giornata. Si tratta di una donna di 85 anni residente a San Mauro Pascoli e di un uomo di 88 anni che abitava a Cesena. Erano tutti e due ricoverati nei reparti Covid dedicati dell’ospedale Maurizio Bufalini di Cesena. Non in terapia intensiva dove, attualmente, di pazienti residenti nel cesenate (sempre al Bufalini) ne sono ricoverati 4. Sono 127 i nuovi contagiati dell’area cesenate. Con il virus che è tornato a far breccia anche all’interno di una casa di riposo: la Maria Fantini che fu tra quelle travolte dalle infezioni nella prima ondata ma che da molto tempo come quasi tutte le altre realtà simili del territorio, era riuscita a lasciar fuori dalla porta i tamponi positivi. Qui un nuovo contagio e tutti gli ospiti sottoposti ad un giro supplementare di controlli tramite tampone.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui