RIMINI Due classi del liceo scientifico Einstein questa mattina non si sono presentate a scuola. Dietro alla scelta di restare a casa,  la scoperta che diversi compagni, all’incirca una ventina, nei giorni scorsi sono stati chiamati dall’ufficio di Igiene di Asl Romagna in quanto contatti di un ragazzo risultato positivo al Covid-19 (quest’ultimo non iscritto all’Einstein). Il primo giorno di scuola, infatti, in classe mancavano solo i ragazzi in isolamento domiciliare in attesa di ricevere l’esito del tampone. Questa mattina, invece, due intere classi sono rimaste senza studenti. 

Argomenti:

covid

einstein

scuola

tamponi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *