CESENA. Emergenza Coronavirus. I positivi di ieri nel cesenate arrivano da controlli eseguiti dopo viaggi all’estero. Mentre proseguono serrate le verifiche attorno al 15enne ammalatosi dopo la partecipazione ad una festa in un locale pubblico. Mancano ancora una quarantina tra tamponi e sierologici prima di poter dichiarare spento del tutto questo allarme rosso partito ad inizio settimana.
I due positivi di ieri sono un cesenate ed un savignanese che tornati da viaggi all’estero sono stati sottoposti a tampone. Un protocollo di sicurezza necessario. Erano tutti e due asintomatici ed in tutti e due i casi sono risultati positivi finendo in quarantena e portando in quarantena con sé i loro contati più stretti. I malati nel cesenate adesso sono in totale 22.
Tornando al caso del 15enne risultato ammalato dopo una festa piena di coetanei il lavoro già fatto dall’Ausl è stato intenso ma ancora non non può dirsi concluso.
Quarantotto sono stati come noto i contati stretti individuati del 15enne e messi subito in isolamento. Quarantena che sta continuando sia per i 46 già sottoposti a tampone (risultato negativo) che per i 2 tamponi ancora in programma di questo gruppo. Il giovane, che frequentava anche una palestra ha reso necessario tamponare le 12 persone che avevano frequentato la palestra nei suoi orari. Contatti non stretti e già dichiarati negativi.
Si tratta di un 15enne che gioca anche a calcio. La squadra del settore giovanile è composta da altre 20 persone. Sedici di queste sono già state sottoposte a tampone (negativo) due i tamponi che sono ancora in programma più altri due che verranno eseguiti nei comuni di residenza dei compagni di squadra (Rimini e San Marino). Infine l’ormai famosa festa a cui ha partecipato lunedì scorso. Dei 108 contati individuati 65 i primi test arrivati e negativi. Mentre a giorni arriveranno le esecuzioni ed i risultati dei test anche di tutti gli altri.

Argomenti:

coronavirus

Covid-19

quarantena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *