Un tampone per verificare la positività al virus

CESENA. Sfonda il tetto dei 40 (per l’esattezza arriva a 41) il numero dei morti tra gli infettati da Coronavuirus nel cesenate. Due delle vittime odierne erano ricoverate al Don Baronio: si tratta di due uomini di 86 ed 83 anni. In questa struttura sale ad 8 il numero dei decessi da quando il virus si è insinuato all’interno aggredendo prevalentemente pazienti che già erano debilitati da altre patologie croniche. E’ invece un uomo di 82 anni la terza persona deceduta. Si tratta di un savignanese che era ricoverato al Bufalini di Cesena. La buona notizia è quella che per la prima volta da quanto è iniziata questa crisi sanitaria non sono stati registrati tamponi positivi al Covid-19 nel territorio di Cesena e dei 15 comuni del comprensorio.

Argomenti:

cesena

coronavirus

Covid-19

Savignano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *