Coronavirus, a Cervia bigliettini su auto e negozi: “Tutto andrà bene”

Uno dei biglietti

CERVIA. “Tutto andrà bene”. Come già accaduto a Rimini, Padova e altre città italiane, anche a Cervia il coronavirus viene combattuto da “portatori sani” di ottimismo. A diffondere in modo virale il messaggio positivo è una cervese che ha lasciato bigliettini scritti mano su auto e vetrine dei negozi per sostenere cittadini e commercianti alle prese con l’emergenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *